Header

Bonus una tantum di 750 euro ai caregiver di persone con disabilità: elenchi ammessi ed esclusi

Pubblicati gli elenchi degli ammessi e degli esclusi.

Consulta gli allegati.

Avviso pubblico contributi per trasporto scolastico e assistenza specialistica studenti disabili a.s. 2022/2023

Il Piano di Zona Ambito s2 informa che è stato pubblicato l’Avviso pubblico per l’assegnazione di contributi per il trasporto e l’assistenza specialistica a favore degli  studenti con disabilità che frequentano istituti scolastici secondari di secondo grado anno scolastico 2022/2023.

Possono  presentare domanda  di contributo  gli studenti con disabilità non autosufficienti, che non sono in grado di servirsi dei mezzi pubblici per raggiungere strutture scolastiche/formative e presentano una significativa compromissione dell’autonomia. In particolare i destinatari sono: studenti affetti da disabilità fisica, psichica e/o sensoriale, in possesso di idonea documentazione, residenti nel territorio dell’Ambito S2, frequentanti la scuola secondaria di II grado  nell’Ambito S2, anche se collocata al di fuori del comune di residenza/ambito territoriale dello studente, o corsi di formazione professionale in diritto dovere di istruzione e formazione.

Ogni soggetto beneficiario può  presentare domanda  presso l’istituto di frequenza  che provvederà ad inviarle al Comune di Cava de’ Tirreni capofila dell’Ambito S2.

Per ciascun studente è possibile richiedere, anche separatamente:

  • il contributo per l’assistenza specialistica per singolo studente, indicando il numero delle ore di assistenza per settimana;
  • il contributo per il servizio trasporto e accompagnamento per il tragitto casa/scuola e viceversa.

La concessione del contributo sarà subordinato alla frequenza scolastica rilasciata dall’istituto scolastico di appartenenza.

Le domande vanno presentate, presso gli istituti o enti di formazione professionale, entro e non oltre i termini seguenti: dal 15 settembre 2022 al 28 ottobre 2022.

Consulta l’Avviso completo e la modulistica

Manifestazione di interesse dell’Ambito S2 all’Avviso sul Turismo balneare per la disabilità

 

Il Piano di Zona S2 ha aderito alla Manifestazione d’interesse indetta dalla Regione Campania e finalizzata alla selezione di Ambiti Territoriali con Comuni Costieri e Isole per la successiva presentazione, a cura della stessa Regione, di un Progetto a valere sull’Avviso Nazionale dell’Ufficio per le Politiche per le persone con disabilità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per il finanziamento di progetti per il turismo accessibile e inclusivo per le persone con disabilità.

Leggi l’allegato

Cava de’Tirreni, emergenza Covid19: mobilità delle persone con disabilità. La precisazione dell’Osservatorio sulla disabilità sull’autocerticazione per gli spostamenti

 

Si informa che, su richiesta di alcune famiglie di persone con disabilità ed in sintonia con il sindaco Vincenzo Servalli, il presidente dell’Osservatorio cittadino delle persone con disabilità del Comune di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Prisco, ha preso contattati con il Prefetto di Salerno, attraverso la segretaria personale dell’Ufficiale di Governo, per quanto concerne la mobilità delle persone disabili in questi giorni di emergenza.

A seguito dell’interlocuzione avuta con la Prefettura, l’Osservatorio comunica che le persone con disabilità devono esibire ad eventuali controlli certificato dello specialista di riferimento che attesti la necessità di uscire con accompagnatore ai sensi dell’articolo 1 lettera A del DPCM del 8/3/2020, esteso a tutt’Italia il giorno 9/3/2020.

Tale certificato sostituisce l’autocertificazione e consente di uscire liberamente.

L’Osservatorio cittadino delle persone con disabilità del Comune di Cava de’ Tirreni, precisa che è possibile portare con sé anche un certificato che attesti la necessità di uscire con accompagnatore scaduto e che si autocertifichi la sussistenza di questa necessità.

Avviso pubblico sulla Vita Indipendente e inclusione nella società di persone adulte con disabilità

Il Piano di Zona Ambito S2 informa che è stato pubblicato l’ Avviso pubblico sulla Vita Indipendente e inclusione nella società di persone adulte con disabilità di età tra 18 e 64 anni.

Cava, 1° febbraio tavolo di lavoro sul “Dopo di Noi”

ll Dopo di Noi può essere definito come il dilemma che assilla tutti i genitori di disabili, preoccupati che i loro figli siano destinati a un futuro senza cure né affetti, al momento in cui loro non ci saranno più. In Italia,
Il Dopo di Noi deve essere accuratamente preparato nel Durante Noi.
Di questo si parlerà nel 2° Tavolo di Lavoro Interregionale Regione Veneto- Regione Campania il 1° febbraio 2019 – ore 10,30-Sala dei Gemellaggi Palazzo di Città Comune di Cava de’ Tirreni

Cava, farmacia sociale, sconto farmaci per persone disabili

 

Si è svolta questa mattina, nella Sala dei Gemellaggi del Palazzo di Citta di Cava de’Tirreni, la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa che vedrà scontati i farmaci-nella misura del 10 e 20%- alle famiglie delle persone disabili che afferiscono all’Osservatorio cittadino sulla Disabilità, da parte del Consorzio farmaceutico intercomunale.

Cava, conferenza stampa dell’Osservatorio cittadino sulla disabilità e del Consorzio farmacie intercomunale

La prevista conferenza stampa di stamane dell’Osservatorio cittadino sulla Disabilità con il Consorzio farmaceutico intercomunale, è rinviata a mercoledì 21 novembre alle ore 11.00 nella Sala dei Gemellaggi del Palazzo di Citta di Cava de’Tirreni.

All’incontro con la stampa prenderanno parte il sindaco Vincenzo Servalli, il dr.Vincenzo Prisco, presidente dell’Osservatorio cittadino sulla Disabilità, il dr. Andrea Inserra, presidente del Consorzio farmaceutico intercomunale, il dott. Francesco Sorrentino, direttore generale del Consorzio farmaceutico intercomunale.

Nel corso della conferenza stampa saranno illustrate alcune agevolazioni previste dal  Consorzio farmaceutico nei confronti dell’Osservatorio cittadino sulla Disabilità.